Pages Menu
RssFacebook
Categories Menu

Pubbl. Lug 11, 2014 in Alimentazione e Dieta

Consumare frutta e verdura diminuisce il rischio di ictus

Consumare frutta e verdura diminuisce il rischio di ictus

0 Flares 0 Flares ×

fruttaverduraUna nuova meta-analisi su alimentazione e ictus, ha rivelato che il consumo di frutta e verdura è inversamente associato al rischio di ictus.
In particolare, secondo i ricercatori del Qingdao Municipal Hospital in Cina, ogni 200 grammi di frutta consumata giornalmente, le probabilità di ictus si riducono del 32%, e dell’11% ogni 200 grammi di verdura.
L’analisi ha passato in rassegna 20 studi pubblicati nel corso di 19 anni sulle principali riviste mediche, per un totale di 16.981 episodi di ictus.
I dati hanno mostrato come una dieta ricca di frutta e verdura possa diminuire il rischio di eventi cerebrovascolari, riducendo la pressione sanguigna, migliorando la circolazione micro-vascolare e abbassando l’indice di massa corporea, il colesterolo e lo stress ossidativo perché soddisfa il fabbisogno di micro, macro nutrienti e fibre senza aggiungere calorie.
I ricercatori hanno concluso che questo studio avvalora ulteriormente gli effetti positivi del consumo di frutta e verdura sulla salute umana e che questo tipo di alimentazione, associata ad un miglioramento dello stile di vita è fondamentale per ridurre il rischio di ictus.

Fonte: Doctor33

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×