Pages Menu
RssFacebook
Categories Menu

Pubbl. Ott 25, 2007 in Sport

Steroidi nelle urine: un nuovo metodo!

0 Flares 0 Flares ×

provette.jpgScienceDaily (Oct. 16, 2007) “Finalmente un punto a favore della lotta al doping”. Gruppi di ricerca dalla Indiana e dalla Cina hanno sviluppato un sistema più efficace e veloce per trovare la presenza di steroidi anabolizzanti illegali nelle urine.
Zheng Ouyang e R. Graham Cooks sono i padri di questo nuovo rivoluzionario metodo di analisi che richiede pochi secondi e nessuna preparazione del campione di urina: questo permette una maggiore velocità  di operazione, un minor rischio di errore e costi enormemente più contenuti.
Forse questo non rappresenterà  la fine dell’uso di sostanze illecite nel mondo dello sport ma ci auguriamo che una maggiore velocità  e un minor costo per analisi rappresenti un passo avanti nella lotta al doping, restituendo uno sport sempre più pulito non solo in ambito professionistico, dove comunque i controlli vengono effettuati sempre più regolarmente, ma anche in ambito amatoriale, dove le pratiche illecite trovano terreno fertile per la mancanza di controlli e quindi la certezza dell’impunità .

Bibliografia: “Rapid Screening of Anabolic Steroids in Urine by Reactive Desorption Electrospray Ionization” Analytical Chemistry, November 1, 2007.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×