Pages Menu
RssFacebook
Categories Menu

Pubbl. Apr 17, 2012 in Sport

Alanil-glutammina e performance nella pallacanestro

0 Flares 0 Flares ×

glutamminaepallacanestroPer valutare l’effetto dell’assunzione di una delle forme più moderne e nuove di glutammina è stato analizzato il livello prestativo globale di 10 giocatrici di pallacanestro della I Divisione NCAA. I soggetti hanno eseguito il test 4 volte, durante altrettante partite di campionato: in ogni gara le giocatrici sono state divise in tre gruppi, uno che ha assunto solo acqua (W), uno che si è reintegrato con una dose bassa (1g) di Alanil Glutammina (AG1) e l’ultimo che ha utilizzato 2g di questa molecola (AG2).
Interpolando i dati di scatto, salto e resa in partita, lo staff di ricerca guidato da J. Hoffmann ha concluso che rispetto all’acqua, anche dosi modeste di Alanil Glutammina assunte durante il match sono state correlate con una maggior reattività e un miglior rendimento globale.
Fonte:JISSN 2012, 9:4

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×