Pages Menu
RssFacebook
Categories Menu

Pubbl. Feb 7, 2008 in Alimentazione e Dieta

Unghie e Capelli deboli: mangio male?

0 Flares 0 Flares ×

proteinealimLa caduta dei capelli, la loro fragilità, le unghie che si esfoliano sono problemi estetici che preoccupano una larga parte di persone per la maggior parte appartenente all”altra metà del cielo”, all’universo femminile. L’istinto comune, quando si presentano fenomeni di questo tipo, è quello di correre ai ripari agendo sul sintomo: ci si sottopone a trattamenti con lozioni e balsami (per quanto riguarda i capelli) oppure si usano smalti rafforzanti (per quanto riguarda le unghie) cercando di conservare il tessuto danneggiato più a lungo possibile. Tutti questi trattamenti spesso sono ottimi e adeguati, tuttavia la conservazione può molto poco se non è affiancata da un’opportuna nutrizione: unghie e capelli sono tessuti che vanno nutriti come ogni altra parte del nostro corpo.
Nutrienti indispensabili per la buona salute di unghie e capelli sono gli amminoacidi essenziali, in particolare quelli solforati che costituiscono la cheratina (la proteina di cui sono formati) cisteina (un AA semi-essenziale) e metionina, vitamine e alcuni microminerali quali Ferro, Selenio, Rame e Zinco nelle giuste proporzioni.
Ma cosa sono gli amminoacidi essenziali? Gli amminoacidi sono nutrienti indispensabili al nostro corpo in quanto sono i costituienti delle proteine: la loro combinazione dà luogo a un numero incredibile di proteine. La maggior parte degli amminoacidi necessari al nostro organismo possono essere sintetizzati dal nostro corpo, mentre nove di questi (indispensabili per le sintesi plastiche) devono essere necessariamente introdotti attraverso l’alimentazione, in quanto non siamo in grado di formarli, e prendono il nome di amminoacidi essenziali.
Pur mantenendo vario ed equilibrato il proprio stile alimentare, non è sempre facile controllare giornalmente il quantitativo necessario di vitamine e amminoacidi essenziali introdotto. Un loro scompenso compromette alcune funzioni organiche e vi è un impoverimento dello stato di forma; dapprima il nostro organismo è in grado di attivare cicli metabolici alternativi in attesa di ripristinare l’equilibrio ma se lo stato di mancanza di questi importanti nutrienti si protrae nel tempo possono presentarsi problematiche più serie che si riflettono anche in sintomi quali l’indebolimento di unghie e capelli.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×